Cosa significa minare criptovaluta.

Minare criptovaluta significa mettere a disposizione dell’infrastruttura di una blockchain una certa potenza di calcolo per validare le operazioni di chiusura dei blocchi.

Ma in soldoni che cosa significa minare criptovaluta?

Significa farsi un computer in grado di eseguire dei calcoli che servono per chiudere validamente i blocchi di operazioni eseguiti dagli utenti di una criptovaluta, cioé verificare e validare le transazioni tra un utente e l’altro verificando se il primo dispone del denaro per eseguire l’operazione e se il denaro é arrivato nel portafoglio del secondo. Per fare questo serve tanta potenza di calcolo.

Ma perché dovrei mettere a disposizione il mio costosissimo computer?

Chi lo fa riceve un “reward”, una ricompensa in denaro, nella criptovaluta che ha minato.

Facciamo un esempio personale.

Io mino Ethereum, mi sono costruito un computer per minare, nel video vi faccio vedere la scheda grafica che uso. Questo computer 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana, che in inglese si dice 24/7 (twenty for seven), fa dei calcoli per un gruppo di altre persone come me.

La POOL

Tutti insieme noi con i nostri computer forniamo una POOL. Questa POOL ha una potenza di calcolo che si misura in HASH al secondo (la cosiddetta potenza di calcolo per minare). Tutti i nostri computer assieme risolvono dei problemi matematici che validano le operazioni di trasferimento in denaro tra un utente e l’altro, tutte queste operazioni sono validate, salvate e criptate in un blocco della blockchain di Ethereum, nel nostro caso.

Ci riuniamo in pool perché siamo in concorrenza con migliaia di altri utenti nello stesso momento nel mondo che cercano di validare quei dati, il primo che li valida riceve la ricompensa in Ethereum.

Più potenza di calcolo abbiamo nella POOL più probabilità abbiamo di risolvere un blocco. Si tratta di probabilità poiché i calcoli vengono portati avanti dai nostri computer tramite l’estrazione di numeri casuali.

Cosa significa minare criptovaluta? In conclusione.

Ora voi non vi dovete preoccupare, questa pappardella è servita solo per darvi un’infarinatura generale, ma il computer e la pool faranno tutto questo lavoro al posto vostro e voi riceverete costantemente i “premi” per il lavoro del vostro computer.

Ogni ora vi arrivano i soldi che vengono trasferiti sul vostro portafoglio. Nel video vedrete molti particolari e nei prossimi video vi spiegherò molto di più. La pool mi spedisce i soldi su BINANCE l’exchange più affidabile di criptovalute. In seguito farò una serie di video per spiegare come si usa e come scambiare le monete minate in euro o dollari. Intanto se volete iscrivetevi attraverso il mio LINK, quelli che si iscrivono all’exchange dal mio LINK potranno ricevere una serie di contenuti esclusivi sulle miniere di criptovalute compreso un foglio di calcolo per determinare i guadagni presenti e futuri. L’iscrizione è gratuita. CLICCA PER ISCRIVERTI A BINANCE.

Con la mia scheda Grafica basata su chipset AMD Radeon RX 5700 XT (quella nelle immagini qui sotto) riesco a produrre circa 52 MHASH al secondo con un consumo di circa 110 watt all’ora. Ora questa scheda oggi 06/01/2021 (nel video vi spiego perchè le schede cambiano prezzo velocemente), costa tra 600/650 euro. In un giorno come si vede nel video con 2 schede guadagno circa 0,007/0,01 Ethereum che in euro al valore di adesso sono tra 6,44 euro e 9,2 euro.

Fate un po di conti e capirete che un po ne vale la pena, specialmente perchè io vivo in Polonia e il costo della corrente qui è più basso che in Italia.

Mi raccomando seguitemi perchè vi darò molte dritte sul mondo delle criptovalute, dritte che derivano da esperienza diretta e non solo da letture e informazioni su internet. Per favore iscrivetevi al mio canale YOUTUBE.

Un pensiero su “Cosa significa minare criptovaluta?”

I commenti sono chiusi.